Seleziona una pagina
Book Now

LE SUITES COME LUOGHI DA VIVERE
E PERSONAGGI DA SCOPRIRE

Ciascuna suite è creata in sinergia con il contesto architettonico, storico, culturale ed artistico della città. Il visitatore sarà magicamente avvolto da una molteplicità sensoriale: la vista della cattedrale romanica di San Martino con il suo rosone centrale opera del Riccomanni, la Rocchetta Arrighina, contrafforte trecentesco voluto da Castruccio Castracani, il complesso della chiesa e del chiostro di Sant’Agostino, antico convento monastico, oggi location ideale per mostre d’arte, convegni, eventi culturali, matrimoni civili; nonché sede del “Museo dei Bozzetti”, ideato dall’artista danese Jette Mullendorph.
Il complesso ospita il Centro Culturale “Luigi Russo” con una delle più importanti biblioteche toscane e la collezione di ben 13 mila volumi donati dal celebre critico e storico della letteratura italiano.
Dalle suites si scorge anche la duecentesca Rocca di Sala, primo baluardo dell’antico Borgo al cui interno, agli inizi del ‘400, Paolo Guinigi eresse l’elegante Palazzo Signorile oggi denominato Villa “Guinigi”.

Le singole suites sono dedicate ad un personaggio ritenuto fondamentale per la storia della città: Guiscardo Pietrasanta, Castruccio Castracani, Leone X, Michelangelo Buonarroti, Giosue Carducci, Gabriele D’Annunzio.

Info Disponibilità, Richieste e Prenotazioni